Ecco le competenze necessarie per il consulente finanziario

Premesso che il consulente deve possedere una grande capacità di negoziazione, questa da sola però non basta per definirsi “buon consulente” ma, penso, che occorra possedere e sviluppare almeno anche queste altre qualità:

Flessibilità cognitiva: la mente deve viaggiare ad una velocità superiore della media perché deve saper valutare tutte le possibili soluzioni alternative mentre parla con il cliente ed individuare il più velocemente possibile quella più rispondente alle esigenze del momento. Deve quindi saper dimostrare di avere nell’ immediato flessibilità di risposta, per sapersi adattare alle situazioni diverse che si possono via via presentare.

Service orientation: deve essere in grado di mettersi letteralmente nei panni del cliente, cioè comprendere le sue profonde aspettative attraverso una buona capacità di ascolto e osservazione per riuscire a distinguere i bisogni sia impliciti, che espliciti, che latenti, necessari per guidarlo verso la definizione della soluzione per lui più adeguata.

Complex problem solving: Molto spesso il cliente ci presenta problemi reali

41206582 - problem solving aid mind map business conceptche hanno una complessità tale per cui diventa difficile risolverli se non si ha una buona capacità di scomporli velocemente in diversi componenti più semplici ai quali è più facile dare delle singole soluzioni immediate. La somma delle singole soluzioni determina poi la soluzione dell’intero problema. Occorre quindi una buona capacità di flessibilità di pensiero, di adattamento e di lettura delle nuove problematiche che si vanno sviluppando e la capacità di fornire le soluzioni semplici a risolvere situazioni complesse.

Pensiero critico: Occorre avere questa capacità per imparare anche a valutare le informazioni ascoltate, a pensare al di fuori delle nostre convinzioni ed elaborarle con onestà e senza pregiudizi rimanendo razionali e mantenendo le nostre emozioni sotto controllo. Occorre utilizzare un buon vocabolario, in modo da poter comunicare le informazioni con precisione e chiarezza.